Corso di aggiornamento: “Dal 1968 ad oggi: 50 anni di etnografia”

San Michele all'Adige, 7 e 8 settembre 2018

Servizi educativi del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, organizzano un corso di aggiornamento per insegnanti di ogni ordine e grado che ha per argomento i 50 del Museo stesso, al fine di far conoscere tutti gli aspetti del lavoro museale. Attraverso la storia del Museo e le esperienze di chi ci lavora, si vuole introdurre i docenti alla possibilità di creare delle esposizioni etnografiche a scuola o fare indagini etnografiche con gli studenti.

Il corso si tiene nelle seguenti giornate:
venerdì 7 settembre 2017 – orario 14.00-18.00
sabato 8 settembre 2017 – orario 9.30-12.00 e 13.30-17.00

Venerdì 7 settembre 2018

14:00-14:15
Arrivo e registrazione dei partecipanti
Servizi educativi del Museo, Benvenuto e presentazione dei contenuti del corso

14:15-17:00
Giovanni Kezich, Per fare l’etnografo, devi saper disegnare! L’eredità di Giuseppe Šebesta e il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

17:00-18:00
Marta Bazzanella, Šebesta archeologo

Sabato 8 settembre 2018

09:30-12:00
Servizi educativi del Museo, Visita guidata la Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

12:00-13:30
Pausa pranzo

13:30-14:30
Antonella Mott, Catalogazione dei materiali etnografici

14:30-15:30
Antonella Mott, Elementi di dialettologia trentina

15:30-16:45
Daniela Finardi e Stefania Dallatorre, Il museo nella scuola: la didattica museale etnografica

16:45-17:00
Consegna attestati di partecipazione

Note:
Il corso si svolge presso la sala polifunzionale del Municipio di San Michele all’Adige, via Biasi 1.
Le due giornate di corso garantiscono le 10 ore previste dal C.C.P.L.
Costo 10 € (da versare in contanti direttamente il giorno del corso).

Informazioni e iscrizioni:
Servizi educativi del Museo 0461 650314 oppure didattica@museosanmichele.it
A tutti i docenti partecipanti viene fornita la bibliografia del corso.

Modulo iscrizione
Programma del corso
Relatori corso

Il corso è valido a tutti gli effetti ai fini dell’aggiornamento riconosciuto ai sensi dell’art. 75 C.C.P.L. 2002-2005 del comparto scuola e della deliberazione della Giunta provinciale n. 403 del 3 marzo 2006 e verrà rilasciato un attestato di frequenza in base alle effettive ore di presenza degli iscritti.