IL FILM “L’ARTE DI TONE. CASEIFICAZIONE CON LATTE OVICAPRINO IN ALTA VALLE DEI MÒCHENI” SU TELEPACE TRENTO

Trento, 3 e 4 agosto 2014
Domenica 3 agosto alle 14.30 e alle 21.50 e lunedì 4 alle 14.15 il film di Michele Trentini

Domenica 3 agosto alle ore 14.30, in replica alle ore 21.50 e lunedì 4 alle ore 14.20 è in programma su Telepace Trento (Telepace Regione 2) nell’ambito della rubrica “Cinema d’autore”, il film “L’arte di tone. Caseificazione con latte ovicaprimo in alta val dei Mòcheni”, un documentario etnografico prodotto dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, con regia, fotografia e montaggio di Michele Trentini e consulenza di Giovanni Kezich.
La comunità di Fierozzo San Felice, come altre della valle dei Mòcheni, non ha mai avuto malghe e fino a qualche anno fa non vi era vendita di latte né attività casearia sociale. Il latte veniva interamente impiegato per l’allevamento dei vitelli. In passato, tuttavia, qualche famiglia faceva il formaggio autonomamente, a volte utilizzando il latte prestato da altre famiglie. Quasi cinquant’anni or sono Antonio “Tóne” Moltrer apprese dalla madre l’arte della caseificazione domestica.
Il film è stato presentato in occasione del Seminario Permanente di Etnografia Alpina numero 9, “Pane e non solo. Etnografia e storia delle culture alimentari nell’arco alpino” che si è tenuto presso il Museo di San Michele nel novembre 2004.
In esso sono documentate alcune delle attività che scandiscono le giornate di Tóne: sfalcio, mungitura e lavorazione del latte in un suggestivo ambiente domestico.
 
 
L’arte di Tóne. Caseificazione con latte ovicaprino in alta val dei Mòcheni di Michele Trentini, 18′ – MUCGT, 2004