Il Museo di San Michele ospita “Chiamata a raccolto: 4° incontro di scambio semi” promosso da La Pimpinella

San Michele all’Adige, 4 novembre 2018

Il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina domenica 4 novembre ospita “Chiamata a raccolto: 4° ritrovo di scambio semi”, iniziativa organizzata dall’associazione La Pimpinella, che si occupa di valorizzare la biodiversità agricola e che dal 2007 ha recuperato più di cento varietà orticole, un’ottantina di frutticole e può fare affidamento ogni anno su circa trenta custodi volontari in tutta la provincia. Dalle 13.30 alle 18.00 nella corte e nel chiostro del Museo prende vita lo scambio dei semi, al quale ognuno è invitato a portare le proprie sementi, scambiarle, donarle o accettarle in regalo. Sono in programma inoltre laboratori didattici e appuntamenti sul tema della biodiversità. Due le principali novità di questa edizione: sabato mattina, dalle 9.00 alle 12.30, presso la Sala polifunzionale del Municipio di San Michele, l’incontro “Le radici del passato per coltivare il futuro” con il “filosofo ruralista” Massimo Angelini, e domenica pomeriggio, presso il Museo, il mercatino di prodotti biologici e biodiversi.

Comunicato stampa