La mostra “Le scritte dei pastori” al Festival del gusto di Predazzo

Predazzo, 7 e 8 ottobre 2017

Sabato 7 e domenica 8 ottobre, in occasione del “Festival Europeo del Gusto” e della “Desmontegada de le vache“, il Museo espone a Predazzo la mostra “Le scritte dei pastori. Tre secoli di graffitismo rupestre fiemmese in prospettiva etnoacheologica“, curata da Marta Bazzanella. La mostra si propone di diffondere i risultati della ricerca sulle scritte rupestri lasciate dai pastori nel corso di circa 400 anni sul Monte Cornón della val di Fiemme.
I bambini e i ragazzi possono inoltre cimentarsi in un laboratorio durante il quale, con pigmenti derivati dall’ematite ferrosa, realizzano una loro personale iscrizione diventando “pastori per un giorno”.

Il Festival prevede esposizioni, rassegne gastronomiche, laboratori e incontri pubblici all’interno della piazza principale di Predazzo. Domenica l’iniziativa culmina con una delle feste più attese dell’autunno, la “Desmontegada de le vache”, tra mucche agghindate a festa con fiori e artistici campanacci, contadini, malgari e pastori di tutte le età.

Programma completo della manifestazione