Primo appuntamento con il “Festival dei burattini in musica”

San Michele all'Adige, 8 settembre 2017

È un settembre 2017 ricco di avvenimenti quello che il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina si appresta a inaugurare. I venerdì, a partire dall’8, sono in programma le “Notti di San Michele. Festival dei burattini in musica” con la direzione artistica di Luciano Gottardi: tre appuntamenti da non perdere tra teatro di figura e musica, per arrivare il 29 alla ricorrenza dell’Arcangelo con la cerimonia locale di conferimento del Premio dell’Unione europea per il Patrimonio Culturale/Europa Nostra Awards 2017 a Carnival King of Europe, e la Cena agostiniana .

Si inizia venerdì 8 settembre alle ore 21.00 con Carla Taglietti che presenta lo spettacolo “In viaggio. Fiabe raccontate con figure, canti e musiche tradizionali”, per la regia de Le Strologhe (Carla Taglietti e Valentina Turrini): due fiabe tradizionali che vedono come protagoniste due figure femminili. Nella prima, Vassilissa con la sua bambola attraversa il bosco per andare a prendere il fuoco dalla Baba Jaga, e nella seconda la Zizola, la giuggiolina, si trova a compiere un viaggio assurdo ma fortunato. La narratrice racconta il coraggio di una fanciulla e l’ingenuità e la purezza dell’altra, accompagnandosi con il violino, il canto e altri suoni.
Lo spettacolo è preceduto alle ore 20.00 da una visita guidata gratuita al Museo.

L’ingresso al Museo per l’occasione è alla tariffa speciale di 1,00 € (gratuito per gli aventi diritto).

Programma completo delle Notti di San Michele