UNA GIORNATA AL MUSEO DI SAN MICHELE PER I BAMBINI DELL’EMILIA

San Michele all’Adige, 6 agosto 2012
I volontari del Servizio Civile, insieme ai Servizi educativi del Museo, organizzano una giornata per i bambini colpiti dal terremoto
 

I volontari coinvolti nel progetto “1 Anno per Es.Ser.Ci.” in servizio presso il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina hanno aderito all’iniziativa proposta dall’Ufficio Servizio Civile della Provincia Autonoma di Trento che offre una giornata di svago ai bambini e ai ragazzi delle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia. Lunedì 6 agosto dalle 10 alle 18 saranno proposte attività didattiche alla scoperta delle tradizioni trentine intervallate da momenti di svago e merende a base di prodotti trentini.
Durante la mattinata conosceranno come giocavano un tempo i nonni, osservando alcuni giocattoli conservati nel Museo, provando loro stessi a cimentarsi in diverse attività e costruendo un piccolo giocattolo con materiale di recupero. Nel corso del pomeriggio verrà invece approfondito il tema dell’apicoltura con la visita alle sale del Museo, un laboratorio di realizzazione di una piccola ape di lana e alcuni giochi che si concluderanno con l’assaggio di miele trentino messo a disposizione dall’Associazione Apicoltori Trentini.
Saranno inoltre offerti pranzo e merenda grazie alla collaborazione di associazioni locali, della società che gestisce la mensa della Fondazione Edmund Mach e di due consorzi della val di Non: l’Oratorio di Mezzocorona si occuperà di offrire un ricco pranzo ai ragazzi, mentre Trentingrana – Consorzio dei Caseifici Sociali Trentini s.c.a., il Consorzio Melinda s.c.a. e la Markas s.r.l. offriranno la merenda a base di yogurt, grana, mele e gelato.