Stimoliamo l'ingegno dei vostri ragazzi
PER LA SCUOLA PRIMARIA
LA BOTTEGA SULLE SPALLE
Emigranti e ambulanti trentini
  • perteganti
  • kromero
  • ciabattino

Nel percorso vengono presentati ai ragazzi, attraverso oggetti, documenti e immagini d'epoca, i diversi mestieri ambulanti, come l'arrotino, il seggiolaio, l'ombrellaio, lo spazzacamino, il ciabattino, il parolòt. Ambulanti poverissimi, instancabili e talora anche un po' temuti, che fino a non moltissimi anni fa era facile incontrare nei paesi del Trentino. Queste figure erano però indispensabili alla piccola economia domestica di un'età dimenticata. Gli attrezzi del loro mestiere erano pochi ma fondamentali, custoditi in cràizere o cassèle in legno, che erano la loro vera e propria “bottega sulle spalle”.

LABORATORIO

I bambini ritagliano e colorano un libretto con figure interscambiabili di ambulanti.

OBIETTIVI

  • comprendere l’importanza che ha avuto in passato l’emigrazione in Trentino
  • conoscere mestieri poveri e dimenticati, legati all'ambulantato
  • scoprire attrezzi insoliti e desueti
  • avvicinarsi alle fonti scritte come documento di studio, e alle tecniche base di stampa

Materie di riferimento: storia locale, geografia del Trentino, educazione all'immagine
Durata: 2 h e 30 min

Collaborazione con un sito del territorio

Gli interessati possono approfondire le tematiche del percorso con le proposte dell’Ecomuseo del Tesino
Info 0461 594162
Oppure visitando il Museo per via a Pieve Tesino
Info 0461 314247 / 3314745389 www.museopervia.it