Comunità alpine. Ambiente, popolazione, struttura sociale nelle Alpi dal XVI secolo ad oggi

Pier Paolo VIAZZO

San Michele all’Adige/Roma, MUCGT/Carocci, 2001, 414 p., ill., 22 cm., ISBN 88-430-2023-4

Descrizione

Apparso in inglese nel 1989 e proposto l’anno dopo ai lettori italiani, Comunità alpine fornisce una sintesi che molto ha contribuito a cambiare la nostra percezione del mondo alpino e del suo passato. Mettendo in discussione l’immagine canonica di una società montanara fatalmente isolata, povera e analfabeta, condannata all’arretratezza da un ambiente ostile e da un regime demografico “primitivo”, il libro si è rapidamente imposto in Italia e all’estero come una sorta di manifesto di quello che nel campo degli studi alpini viene oggi spesso definito “paradigma revisionista”.