SM20/2007 – GIUSEPPE ŠEBESTA E LA CULTURA DELLE ALPI

 28.00

SM 20 / 2007

GIUSEPPE ŠEBESTA E LA CULTURA DELLE ALPI

Atti di SPEA10 (Seminario Permanente di Etnografia Alpina – 10° ciclo) 2005

Descrizione

Giovanni KEZICH, Ricomincio da Šebesta. Note di introduzione, p. 9

1. ŠEBESTA PRIMA DEL MUSEO, OLTRE IL MUSEO


Luigi ZANZI, I sistemi tecnologici nella storia della cultura montana, pp. 25-46

Romano PERUSINI, Šebesta e il cinema d’animazione, pp. 47-56

Giuliana SELLAN, Šebesta in valle dei Mòcheni, pp. 57-70

Renato MORELLI, Il registratore a filo di Šebesta, pioniere dell’etnomusicologia trentina, pp. 71-80

Daniela PERCO, Šebesta tra fiabe e leggende, pp. 81-90

Ester CASON ANGELINI, Giuseppe Šebesta, Angelini e Belluno, pp. 91-98

Emanuela RENZETTI, Il lavoro dell’uomo nel lavoro di un uomo, pp. 99-112

Antonella MOTT, Negli schedari di Šebesta. Le tracce di un metodo, pp. 113-130


2. ŠEBESTA E I SUOI MUSEI

Roberto TOGNI, La lezione museografica e umana di Giuseppe Šebesta, pp. 133-140Mario TURCI, Giuseppe Šebesta, etnografo e museologo a Santarcangelo di Romagna, pp. 141-146

Johnny GADLER, Il museo etnografico secondo Šebesta, pp. 147-152

Franco DA RIF, L’esperienza del Museo degli Zattieri a Codissago, pp. 153-160

Gaetano FORNI, Fare un museo è men che niente, se il museo fatto non rifà la gente. La cultura alpina: da Šebesta ai suoi allievi, pp. 161-188

Massimo PIROVANO, A scuola da Šebesta, pp. 189-202

Nadežda BONAVENTUROVA, Šebesta e le radici della museografia etnografica boema, pp. 203-212


3. SGUARDI ANTROPOLOGICI SULL’ARCO ALPINO E OLTRE

Stefano FAIT, La frontiera nascosta e gli studi di popolazione, pp. 215-234

Laura DAL PRÀ, Tra arte e devozione. Il contributo dello studio iconografico e alcuni casi trentini, pp. 235-256

Christian ABRY, Alice JOISTEN, Cappuccetti rossi trippali, selvaggi e stregoneschi dal Delfinato a Šebesta e oltre…, pp. 257-270

Andrea FOCHES, Tornano in scena i personaggi di Šebesta, pp. 271-276

Corrado GRASSI, Il contributo del Museo di Šebesta a un nuovo orientamento della lessicografia dialettale trentina. Il caso del Dizionario del dialetto di Montagne di Trento, pp. 277-286

Lia ZOLA, Da San Michele all’Adige a Južno-Sachalinsk. Uno sguardo sullo stato dei Musei etnografici in Siberia, pp. 287-296

Cesare POPPI, Faust (e forse un po’ Šebesta) nell’Africa occidentale, pp. 297-304


4. PER ŠEBESTA E PER MOZART

Francesco PREZZI, Giuseppe Antonio Bridi e il fortepiano del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, pp. 307-320

Francesco PREZZI, Alcune riflessioni sul Flauto magico di Mozart e il clima culturale dell’epoca, pp. 321-330


5. PREMIO INTERNAZIONALE DI ETNOGRAFIA DELLE ALPI «MICHELANGELO MARIANI», VI EDIZIONE – 2005

Mario RIGONI STERN, Per il premio Mariani, pp. 333-338


6. EPILOGO

Giovanni KEZICH, Antonella MOTT, Addio Šebesta, pp. 339-343