Miti e riti dell’orso nel Grande Nord, 2 luglio – 26 settembre 2010

MITI E RITI DELL’ORSO NEL GRANDE NORDMITI E RITI DELL’ORSO NEL GRANDE NORD – SCIAMANI E ANIMALI SACRI DELL’EURASIA
2 luglio – 26 settembre 2010

La mostra tratta dello sciamanismo e del culto dell’orso e si propone come un viaggio affascinante e misterioso verso il mitico Grande Nord dell’Eurasia, esplorato con gli occhi di studiosi attraverso il racconto di antiche pratiche tradizionali e di eventi e tratti culturali ancora vivi oggi nei vastissimi territori circumpolari e subpolari estesi tra Europa e Asia. Gli oggetti esposti sono proprietà del professor Juha Pentikäinen, docente presso il Department of Comparative Religion dell’Università di Helsinki. Si tratta di una ricca collezione di materiali di fine ’800, ’900 e dei giorni nostri: vestiti, tamburi e strumenti musicali, sculture, ornamenti e paramenti degli sciamani eurasiatici. Grande studioso di sciamanismo e di tradizioni religiose, Pentikäinen ha ricevuto molteplici riconoscimenti per le ricerche legate alle numerose missioni scientifiche che ha condotto dagli anni ’60, al confine tra antropologia ed archeologia, nel Grande Nord, raccogliendo dati e testimonianze di tradizioni a rischio di estinzione.
La mostra è curata dal Centro Studi e Museo d’Arte Preistorica (CeSMAP) Museo Civico di Archeologia e Antropologia di Pinerolo, University of Helsinki e University of Lapland, Università di Torino, Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, Pohjoisen Etnografian Seura – Società per l’Etnografia Nordica.