Avio – Vigneto storico (Località Ischia, Mama d’Avio)

586_2_LinkUtili586_1_LinkUtiliIl vigneto, che si estende per poco più di mezzo ettaro, è composto da viti di lambrusco a foglia frastagliata piantate nei primi anni del Novecento, sopravvissute quindi alla fillossera. L’impianto a pergola è quello caratteristico del sistema di agricoltura mista, che prevedeva la coltivazione della vite con colture ad uso zootecnico o alimentare negli interfilari. La sua salvaguardia è avvenuta grazie ai tecnici dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige. Attualmente il vigneto è coltivato da Luigi Spagnolli, proprietario dell’Azienda Vilàr, del Consorzio «I Dolomitici – Liberi viticoltori trentini». Il vino che si produce è Enantio, tipico della Bassa Vallagarina.

Per la visita: Luigi Spagnolli 340 / 7243016