Cimego – Casa Museo Marascalchi

239_2_LinkUtili239_1_LinkUtiliNello storico quartiere di Quartinago, casa Marascalchi è stata abitata fino al 1962, anno in cui i proprietari sono emigrati. Gli ambienti hanno mantenuto la loro destinazione d’uso, con arredi e oggetti che venivano utilizzati dalla famiglia residente. Al livello inferiore vi sono le cantina per la conservazione del vino e l’immagazzinamento delle derrate alimentari, quindi la stalla. Al piano superiore si trovano la cucina con il focolare aperto e quella più recente con la cucina economica, quindi il laboratorio con il banco da falegname e l’attrezzatura necessaria per la manutenzione degli strumenti di lavoro. Salendo di un piano vi sono poi le camere da letto, la stanza per l’allevamento dei bachi da seta e quella per la tessitura; ai livelli superiori gli ampi spazi aperti per l’immagazzinamento di legna, fascine, fieno, paglia, grani.
Per la visita: informazioni presso il Consorzio turistico della Valle del Chiese 0465 / 901217, www.visitchiese.it