Coredo – Segheria veneziana e museo del legno (loc. Palù)

224_2_LinkUtili219_1_LinkUtiliLa segheria veneziana di Coredo, di proprietà comunale, era un tempo l’opificio più a valle di sei fra mulini e segherie che, qui come altrove, poco lontano dal paese, costituivano un piccolo distretto industriale di macchine idrauliche mosse dall’acqua di un acquedotto appositamente costruito a metà Ottocento. Ristrutturata nel 1994, viene oggi aperta a scopo didattico e dimostrativo. Vi è allestito il Museo del legno, in cui sono esposti gli strumenti del boscaiolo e del carpentiere, del falegname e del carradore, ripercorrendo attività che portano dal taglio delle piante nel bosco, al loro trasporto a fondovalle, alle successive lavorazioni di tavole e travi in una quantità impressionante di manufatti diversi.

 

Per la visita: Savina De Romedis 320 / 1144393, www.segheriacoredo.it