Telve – Museo degli Usi e delle Tradizioni Telvate

256_2_LinkUtiliIco MuseoLa raccolta degli oggetti del lavoro contadino e artigiano avviata a Telve nel 1985 ha portato all’allestimento di un Museo che ha sede presso l’edificio della Biblioteca. Al piano terra vi sono l’officina del fabbro, con la sua strumentazione completa, e la bottega del falegname. Nella stalla è ora esposta una ricca collezione di campanacci, sgabelli per la mungitura, secchi e tutto l’occorrente per provvedere all’alimentazione degli animali, oltre alla serie di strumenti per lavorare la terra, il fieno, la legna. Nella cantina, non a caso, troviamo le brente, i tini, le botti, gli strumenti per la pigiatura dell’uva e i travasi. Segue poi la parte dedicata al taglio del legno con segoni e seghe a telaio, e i mezzi di trasporto: bròzi, carri, slitte, carriole. Al piano superiore vi sono la ricostruzione d’ambiente della casera con gli strumenti della lavorazione del latte in alpeggio, quindi la camera da letto e la cucina, complete di arredi e manufatti.

Per la visita: Anna Pecoraro, Associazione Amici del Museo, 0461 / 766611