A TESERO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO APSAT 8. LE SCRITTE DEI PASTORI. ETNOARCHEOLOGIA DELLA PASTORIZIA IN VAL DI FIEMME

Tesero, 8 agosto 2013
Giovedì 8 agosto alle 21.00 nella sala Bavarese del Comune
3760_3_NewsViene presentato giovedì 8 agosto alle 21.00 nella sala Bavarese del Comune di Tesero il volume APSAT 8. Le scritte dei pastori: etnoarcheologia della pastorizia in val di Fiemme a cura di Marta Bazzanella e Giovanni Kezich, dedicato al progetto di ricerca sulle scritte dei pastori della val di Fiemme condotto dal team del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina nell’ambito del progetto “APSAT – Ambienti e Paesaggi dei Siti d’Altura Trentini”,
Il libro, edito a Mantova da SAP Società Archeologica srl nel 2013, analizza le circa trentamila scritte lasciate dai pastori sulle falesie del Monte Cornón secondo la prospettiva di varie discipline, dall’antropologia alla linguistica, dall’etnografia all’archeologia, dalla geomorfologia alla dendrocronologia.
A Tesero è inoltre visitabile, presso l’auditorium della Scuola Secondaria di Primo grado, la mostra Le scritte dei pastori. Tre secoli di graffitismo rupestre fiemmese in prospettiva etnoarcheologica, curata da Marta Bazzanella, che espone i risultati del progetto di ricerca. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: da martedì a domenica 16:00-19:00. In altri orari sono possibili visite guidate su prenotazione, tel. 347/0333174.