Al via il concorso letterario dedicato ad Aldo Gorfer

Baselga di Pinè, 31 maggio 2016

Aldo GORFER Concorso letterario
Uomo – territorio: scritti di storia, etnografia e paesaggio
Edizione 2016

Il 12 giugno 1996 si spegneva lo scrittore e giornalista Aldo Gorfer. Rimangono le sue pubblicazioni, che hanno permesso a studiosi e appassionati di conoscere il territorio trentino, il paesaggio e lo stretto rapporto dell’uomo con l’ambiente. A vent’anni dalla scomparsa, con questo concorso letterario si vuole mantenere viva la sua opera, anche nelle nuove ricerche di chi ha a cuore il delicato equilibrio tra uomo e ambiente alpino. Il concorso a lui dedicato è rivolto ad autori, giovani e meno giovani, che abbiano nel cassetto scritti inediti oppure che vogliano cimentarsi in nuove riflessioni sull’interazione fra comunità e territorio nel terzo millennio.

Il tema dell’edizione 2016 del concorso è “Uomo – territorio: scritti di storia, etnografia e paesaggio”. L’argomento dei testi da presentare è quello che ha caratterizzato le opere di Gorfer: il rapporto tra uomo e territorio. Pertanto, il concorso è riservato a scritti che tratteggiano il rapporto uomo-ambiente, spaziando tra etnografia, storia umana, paesaggio del mondo alpino. I testi possono essere prodotti in lingua italiana, straniera o in vernacolo. In questi ultimi casi, devono essere accompagnati da traduzione in italiano.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Le sezioni del concorso sono due:
Sezione A: individuale. I partecipanti dovranno produrre un testo sotto forma di racconto, di inchiesta o di ricerca.
Sezione B: scuole medie. Nella sezione dedicata alle scuole, lo sviluppo del tema può avere diverse forme. Potrà essere eseguito in gruppo o singolarmente e le modalità di presentazione sono libere.

La cerimonia di premiazione si terrà a settembre 2016 a Baselga di Piné.

Il concorso è un’iniziativa di Comunità di Valle Alta Valsugana e Bersntol, con il supporto organizzativo dell’Associazione “Paspartù fotografia arte cultura”.
Partner: Assessorato alla cultura della Provincia autonoma di Trento, Regione autonoma Trentino – Alto Adige / Suditirol, Comune di Baselga di Piné, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e valle di Cembra, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, Ecomuseo dell’Argentario, Istituto Culturale Mòcheno, Accademia della Montagna del Trentino, Fondazione Museo Storico del Trentino.

Info e segreteria
Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
info@visitpinecembra.it

Regolamento concorso