“Arlecchino, Zanni e Pulcinella. Uno per tutti e tutti per uno”

Pescorocchiano (RI), 16 febbraio 2021

Martedì 16 febbraio 2021 alle ore 18.00 in diretta Facebook sulla pagina della Compagnia degli Zanni di Pescorocchiano si parla di “Carnevali, Zanni, Pulcinella in Italia, in Europa e nel Cicolano”. Giovanni Kezich e Antonella Mott, partecipano con l’intervento “Arlecchino, Zanni, Pulcinella. Uno per tutti e tutti per uno”, presentando le varie declinazioni in cui si manifesta in Italia lo stesso personaggio delle mascherate invernali. Sono uguali i colori del costume, il cappello a cono, i nastri che lo adornano… Il progetto di ricerca Carnival King of Europe ha permesso di incontrare questa maschera nei carnevali tradizionali che si svolgono da nord a sud della nostra penisola e nel continente europeo.

“La Compagnia degli Zanni” di Pescorocchiano, provincia di Rieti, deriva il suo nome dalle maschere di carnevale del Cicolano, zona al confine tra Lazio e Abruzzo.

Programma:
– Domenico Scafoglio, antropologo, Università di Salerno, presidente del Comitato Pro Pulcinella per il riconoscimento dell’UNESCO
– Giovanni Kezich, antropologo, Antonella Mott, etnografa, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina di San Michele all’Adige e promotori del progetto Carnival King of Europe: “Arlecchino, Pulcinella, Zanni. Uno per tutti e tutti per uno”
– Adriana Gandolfi, antropologa, già del Museo delle Genti d’Abruzzo e presidente dell’Associazione ASTRA Studio Tradizioni Regionali Abruzzesi di Pescara: “Rituali di Carnevale nell’Appennino centro-meridionale. Esempi”
– Andrea Di Filippo, vicepresidente dell’Associazione Gergenti Le Majene APS: “L’esperienza del Carnevale a Girgenti”
In bell’ordine compagnia, Testimonianze sul Carnevale degli Zanni del Cicolano: membri dell’Associazione Culturale La Compagnia degli Zanni di Pescorocchiano.
Modera Salvatore Luciano Bonventre, Presidente della Compagnia degli Zanni di Pescorocchiano