CULTURE IN MOTION

Bruxelles, 28 settembre 2009

Il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina con il progetto Carnevale Re d’Europa / Carnival King of Europe partecipa a “Culture in motion”, giornata organizzata dalla Commissione Europea

A “Culture in motion” viene presentata una selezione di progetti finanziati dal «Programma Cultura» che abbiano mostrato con successo di favorire scambi di esperienze e buone pratiche tra operatori culturali. Carnevale Re d’Europa / Carnival King of Europe è stato selezionato insieme ad altri 27 tra i progetti finanziati dal 2000 ad oggi in 34 paesi diversi. Carnevale Re d’Europa /Carnival King of Europe, di cui sono partner del Museo di San Michele il Museo etnografico di Zagabria (Croazia), il Museo etnografico nazionale di Sofia (Bulgaria), il Museo etnografico nazionaledi Skopje (Macedonia) e il Musée des Civilisations de l’Europe et de la Méditerranée di Marsiglia (Francia), intende mettere in luce le importanti somiglianze che ancora oggi possono essere osservate in personaggi e azioni caratteristici dei riti invernali di fertilità celebrati nei villaggi di tutta Europa. Le ricerche etnografiche condotte nei 5 stati europei, i film di documentazione che sono stati girati e una mostra itinerante che, partita da San Michele all’Adige ha fatto tappa per 6 mesi nelle capitali balcaniche, hanno mostrato come il carnevale possa trovare profonde radici comuni nella cultura dell’intero continente europeo. Il progetto è stato valutato come esemplare per aver saputo conseguire obiettivi prioritari della nuova agenda europea della cultura varata dal Consiglio dell’Unione europea nel 2007, tra i quali la mobilità delle opere, la sensibilizzazione dei giovani alla cultura, l’accesso al nostro patrimonio comune e la promozione del dialogo interculturale.