ETNU – III FESTIVAL DELL’ETNOGRAFIA

Nuoro, 10 – 13 giugno 2011
ETNU – III FESTIVAL DELL’ETNOGRAFIA
Il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina partecipa al 3° Festival dell’etnografia con l’allestimento “Carnevale re d’Italia”
Dal 10 al 13 giugno a Nuoro l’Istituto Superiore Regionale Etnografico (ISRE) in collaborazione con la Società Italiana per la Museografia e i Beni DemoEtnoAntropologici (SIMBDEA) e il Comune di Nuoro, promuove la terza Edizione di ETNU Festival biennale italiano dell’etnografia.
L’edizione di quest’anno assume una valenza transnazionale anche in virtù delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia e per il centenario della prima Mostra di Etnografia Italiana realizzata a Roma nel 1911 per i 50 anni dell’Unità d’Italia. Gli allestimenti museali di ETNU rievocheranno quello storico evento, dal quale ebbe inizio la museografia demoetnoantropologica italiana.
L’allestimento del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina ha titolo Carnevale re d’Italia. Vengono esposti 6 costumi di carnevale, rappresentanti la maschera del lachè/arlecchino/zanni/pulcinella, provenienti da altrettante regioni italiane: arlecchino di Lajetto (Piemonte), lachè di Romeno (Trentino-Alto Adige), lacchè di Benedello (Emilia Romagna), zanni di Pozza (Marche), pulcinella di Castiglione Messer Marino (Abruzzo), vacca di Tricarico (Basilicata). È prevista inoltre la visione del filmCarnival King of Europe, di Giovanni Kezich e Michele Trentini, MUCGT, 2009, 21′.
All’interno del Festival verrà inoltre presentato il progetto per il riconoscimento della Poesia Estemporanea come patrimonio dell’umanità, un’iniziativa aperta ai contributi di altri territori, come il nord Africa e l’America Latina.
Contestualmente il Festival ospiterà incontri con ricercatori e performance poetiche di diversa connotazione culturale e geografica. Concerti, laboratori, proiezioni, dialoghi, libri, cibo, artigianato&design faranno da contorno ai vari momenti di ETNU.

www.etnu.it