EURORAMA

Trento, domenica 26 e lunedì 27 aprile 2009

EURORAMA
L’EUROPA DEI POPOLI NEI FESTIVAL DEL FILM ETNOGRAFICO
I GIOVANI, IL LAVORO E I FATTI DELLA VITA
MUSICA, IDENTITA’ E RITO

– Cinema Multisala Modena
– Sala Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Il meglio dei festival etnografici europei dell’ultimo biennio – Londra, Budapest, Gottinga, Nuoro, Joensuu, Sibiu, Manchester Belgrado, Lubiana, Mosca, Amsterdam, Parigi, Tartu, Boltaña – per uno sguardo antropologico su un continente che cambia. Così, a fronte delle categorie ormai tramontate della geopolitica dello scorso secolo, che contrapponevano in termini di valori e disvalori il Nord e il Sud, l’Ovest e l’Est dell’Europa, il nuovo secolo si è aperto sulla prospettiva di un continente unito, o quantomeno ampiamente compattato, anche al di là dell’influsso dei vecchi stati-nazione, e che ha ricominciato a interrogarsi, nello scenario globale del pianeta, sulle ragioni e sui temi fondanti della propria identità. EURORAMA propone Trento e il Trento Filmfestival, forti della loro centralità geografica e non solo, quale luogo di incontro per una riflessione su questi temi, attraverso l’occhio anticonformista, smaliziato e vigile del cinema di documentazione etnografica. EURORAMA è una carrellata di documentari etnografici di straordinaria qualità, un lungo viaggio da un capo all’altro del continente. Temi comuni a tutto il percorso, in questa III edizione, sono i grandi dilemmi dei giovani, a cavallo tra scuola, mondo del lavoro, incombenti obbligazioni matrimoniali, e i sentimenti comuni del risveglio delle identità, così come vengono espressi nella musica, nei festeggiamenti, nei riti dell’anno.

 

PROGRAMMA

Domenica 26 aprile 2009

Cinema Mulstisala Modena (viale S. Francesco d’Assisi, 6 – Trento)

Ore 15.30    LONDON INTERNATIONAL DOCUMENTARY FILM FESTIVAL 2008 (Londra, Gran Bretagna)

Casa mia, di Debora Scaperrotta, Romania / Italia, Zelig, 2006, 64 min

DIALËKTUS EUROPEAN DOCUMENTARY AND ANTHROPOLOGICAL FILM FESTIVAL 2008 (Budapest, Ungheria)

Sugartown: The Bridegrooms, di Kimon Tsakiris, Bi-optic / Anemon, Grecia / Germania, 2006, 59 min. (Premio Antropologia Europea)

Ore 18.00    GÖTTINGEN INTERNATIONAL ETHNOGRAPHIC FILM FESTIVAL 2008 (Gottinga, Germania)

Out of school, di Sandra Eckardt, Germania, Università di Göttingen, 2006, 51 min. (Primo Premio Sezione Studenti)

SARDINIAN INTERNATIONAL ETHNOGRAPHIC FILM FESTIVAL 2008 (Nuoro, Italia)

Losers and winners, di Michel Loeken e Ulrike Franke, Filmproduktion Loekenfranke, 2006, 80 min. (Premio Grazia Deledda)

Ore 20.30    VISCULT FESTIVAL OF VISUAL CULTURE 2008 (Joensuu, Finlandia)

Paradise, three journeys in this world, di Elina Hirvonen, Spagna / Marocco, University of Art and Design Helsinki, 2007, 51 min.

ASTRA FILM FESTIVAL 2007 (Sibiu, Romania)

Our Street, Marcin Latallo, France / Polonia, Agat Films & Cie, 2007, 52 min. (Premio Sezione Europea)

RAI INTERNATIONAL FESTIVAL OF ETHNOGRAPHIC FILM 2007 (Manchester, Gran Bretagna)

Every good marriage begins with tears, di Simon Chambers, Gran Bretagna, Simon Chambers Film, 2006, 62 min. (Premio Royal Anthropological Institute)

Lunedì 27 aprile 2009

Sala Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto (via Garibaldi, 33 – Trento)

Ore 10.00    Carnival King of Europe. Un progetto europeo di antropologia visuale.

A cura del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, con il supporto del Programma Cultura dell’Unione Europea.

Presentazione del sito internet www.carnivalkingofeurope.it e di materiali di campo del 2009

Con Giovanni Kezich, Antonella Mott, Michele Trentini.

Cinema Multisala Modena (viale S. Francesco d’Assisi, 6 – Trento)

Ore 15.30    INTERNATIONAL FESTIVAL OF ETHNOGRAPHIC FILM 2008 (Belgrado, Serbia)

A Shout Into the Wind, di Katja Gauriloff, Finlandia, Oktober Oy, 2008, 55 min. (Primo Premio del Festival)

DAYS OF ETHNOGRAPHIC FILM 2008 (Lubiana, Slovenia)

La repubblica delle trombe, di Stefano Missio e Alessandro Gori, Italia / Serbia, Produzione Stefano Missio, 2006, 48 min.

Ore 18.00    MOSCOW INTERNATIONAL FESTIVAL OF VISUAL ANTHROPOLOGY 2008 (Mosca, Russia)

Dancing for the camera, di Petr Hajn, Repubblica Ceca, Direct Film s.r.o, 2007, 57 min.

BEELDVORBEELD DOCUMENTARY FILM FESTIVAL ON CULTURE AND REPRESENTATION 2008 (Amsterdam, Paesi Bassi)

The Brassy Bands, di Cornel Georghita, Romania / Francia, SC Gheorghita Srl, 2007, 52 min.

Ore 20.30    JEAN ROUCH FESTIVAL 2008 (Parigi, Francia)

Vjesh, di Rossella Schillaci, Italia, Palomar, 2007, 57 min. (Premio Nanook / Jean Rouch)

WORLD FILM TARTU 2009 (Tartu, Estonia)

Old man Peter, di Ivan Golovnev, Russia, Andrei Golovnen Produzioni, 2008, 26 min.

ESPIELLO ETHNOGRAPHIC DOCUMENTARY FILM FESTIVAL (Boltaña, Spagna)

Carnival King of Europe, di Giovanni Kezich e Michele Trentini, Italia, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, 2009, 22 min.