Festival dell’etnografia del Trentino: programma musica e folk

San Michele all'Adige, 18-19 aprile 2015

Nell’ambito del 3° Festival dell’etnografia del Trentino. Nutrire la montagna, nutrire la sua gente, al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina si esibiscono gruppi folkloristici, cori, orchestrine di musica popolare, all’interno di un ricco programma che prevede anche laboratori di danze tradizionali, uno spettacolo di burattini e la celebre “Canta dei mesi” di Cembra come evento straordinario. Per una grande festa del territorio, di chi lo abita e delle sue tradizioni.

Partecipa anche tu al 3° Festival dell’etnografia del Trentino dove, oltre ai temi legati all’alimentazione propri di Expo 2015, troverai: il baco da seta, la filatura dell’ortica, il feltro, la lesciva, i saperi del bosco, la trementina, l’intaglio del legno, gli strumenti musicali popolari, la decorazione delle uova, le storie, le leggende e molto altro ancora…

 

Sabato 18
La Vecchia Mitraglia, musica popolare
La strega Casara, la càora Barbantana e altre storie di cibi prelibati. Spettacolo di pupazzi di Luciano Gottardi, ore 11.30
Gruppo folkloristico “Quater sauti rabiesi”, ore 14.30
Laboratorio di danza: Primi passi – Associazione della Furlana, ore 15.30
Concerto del Coro Sant’Osvaldo di Roncegno Terme e del Coro Audiemus di Cavareno, ore 20.30

Domenica 19
Gruppo folkloristico di Caderzone, ore 11.45
Gruppo folkloristico di Caldonazzo, ore 14.00
Gruppo folkloristico di Carano, ore 14.30
Animazione di danze popolari con coinvolgimento del pubblico – Associazione della Furlana, ore 15.00
La Canta dei mesi di Cembra, ore 17.00

Il programma completo lo trovi sul sito del Museo.