I Servizi educativi al Parco dei mestieri del Trento Film Festival

Trento, 27 aprile-7 maggio 2017

Il Parco dei Mestieri è la principale proposta del programma scuola del Trento Film Festival, organizzato nel giardino vescovile in via S. Giovanni Bosco 1, che ospita ogni anno un ricco calendario di appuntamenti e attività, in collaborazione con i partner storici Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, Vita Trentina e Radio Trentino inBlu, MUSE – Museo delle ScienzeWWF Trentino Alto Adige, affiancati ad ogni edizione da diversi altri enti del territorio. Ad ogni edizione migliaia di studenti delle scuole elementari e medie, previa prenotazione, trascorrono un’intera giornata al Festival passando dalle proiezioni cinematografiche al Parco dove partecipano al percorso didattico dei laboratori tematici.
Il Parco dei Mestieri, oltre che per le scuole, è aperto al pubblico per tutta la durata del Festival, un polmone verde nel cuore della città, uno spazio unico dove, a contatto con la natura, grandi e piccini possono assistere ai numerosi appuntamenti e vivere momenti unici.

Il Museo, che partecipa al Parco dei Mestieri fin dalla prima edizione nel 2005, propone quest’anno il percorso Il barbatàngheri. La voce di storie e leggende: “Arriva il Barbatàngheri!” era la voce che risuonava in paese al sopraggiungere del venditore ambulante di carta da lettera, immagini e chincaglieria che, per un pasto caldo o un giaciglio, raccontava storie e leggende ai bambini. Protagonisti spesso erano spaventosi uomini selvatici, dispettosi salvanèi e misteriose anguane. Queste figure leggendarie sono il filo conduttore dell’attività proposta dal Museo, attraverso oggetti, video e laboratori.

Orario di apertura del Parco dei Mestieri
lunedì-venerdì 10:30–12:30 / 13:30–17:30
sabato, domenica e festivi 9:30–12:30 / 14:30–18:30