IL MUSEO DELLE STORIE

San Michele all’Adige, 29 – 30 giugno 1 luglio 2007

Ore 21.00, presso il MUCGT visita guidata e spettacolo con:
l òm de le stòrie Maurizio Bontempelli
il narratore multimediale Andrea Foches
il burattinaio Luciano Gottardi

 

Per “Le Notti dei Musei”, il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina propone nelle serate del 29 giugno, 30 giugno e 1 luglio, Il Museo delle storie, spettacolo itinerante di animazione della narrativa tradizionale alpina: racconti – multimedia – burattini. Lo spettacolo sarà inserito nel contesto di una breve visita guidata al Museo. Ingresso euro 2,50.
L òm de le stòrie Maurizio Bontempelli
Abbigliato come i suonatori girovaghi d’un tempo, l òm de le stòrie accoglie gli spettatori in una caratteristica scenografia naturale, rievocando l’atmosfera di festa sprigionata dall’arrivo dei cantastorie. Lo spettacolo alterna momenti di animazione a momenti di narrazione di storie e filastrocche tradizionali, accompagnate dal suono dell’organetto.

Il narratore multimediale Andrea Foches
Andrea Foches presenta il Viaggio nell’immaginario popolare del Trentino, facendo riscoprire le fiabe e le leggende della tradizione, tramite suggestive rappresentazioni multimediali realizzate con animazioni in computer-grafica 2d e 3d.


Il burattinaio
 Luciano Gottardi

Lo spettacolo Fiabe e leggende delle dolomiti mette in scena alcune storie tratte da fiabe, leggende e racconti della tradizione dolomitica. I burattini protagonisti degli episodi, realizzati in legno e ispirati alle figure della narrativa popolare alpina, vengono “animati” a vista dal narratore, la cui voce accompagna il pubblico in un affascinante itinerario in compagnia dei personaggi che popolano le montagne, i boschi e le miniere del Trentino.