Il Trato marzo: un rito dalle antiche origini che resiste ancora oggi

San Michele all'Adige, marzo 2021

„Trato marzo in questa terra
ghè da maridar ne puta bella“
gridano dei ragazzi da un’altura sopra il paese i primi giorni di marzo…

 

Il Trato marzo, l’entrata di marzo, è uno dei riti della chiamata del marzo diffusi in tutto l’arco alpino. Il Direttore del Museo, Giovanni Kezich, ci racconta in questo video la versione trentina di questo rito con cui venivano dichiarate coppie vere, fasulle o burlesche, le sue origini legate al capodanno romuleo e la conduzione da parte dei giovani neomaggiorenni del paese. Nel video si assiste ad alcuni momenti del Trato marzo attraverso un video girato a Grumes, in val di Cembra, nel 2007 da Michele Trentini.

Riprese e montaggio di Lorenza Corradini.

Il video è visibile sui nostri canali social: Instagram, Facebook e YouTube.