Novità editoriale: “Atlante etnografico del paesaggio trentino”

San Michele all'Adige, agosto 2021

È stato pubblicato dal Museo l’ATLANTE ETNOGRAFICO DEL PAESAGGIO TRENTINO, di Antonella Mott. L’opera si ispira ai grandi atlanti etnografici del passato e vuole facilitare la comprensione dei fenomeni culturali del territorio nella loro specifica dimensione spaziale.
Nelle grandi tavole riccamente illustrate da disegni, schemi e fotografie, vengono trattati uno alla volta tutti gli aspetti salienti del sistema agrosilvopastorale un tempo vigente nel Trentino, e ancora oggi vivo in alcune circostanze, lungo il gradiente altitudinale che dalle campagne di fondovalle conduce ai prati, alle pendici boscate e alle malghe.
Appare così la vita quotidiana dei paesi e degli alpeggi, il lavoro dei mulini, le colture del prato, dell’orto e dei seminativi, nelle loro minute determinazioni locali, nella visione complessiva di un mondo secolare multiforme, ordinato, versatile, sapientemente adattato all’ambiente.

Il volume si trova in vendita presso il Museo.

31 tavole formato cm 68 x 46
Disegni di Loreno Confortini
Presentazione, coordinamento e supervisione di Giovanni Kezich

Antonella Mott, ATLANTE ETNOGRAFICO DEL PAESAGGIO TRENTINO, San Michele all’Adige, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, 2021
ISBN: 978-88-85352-38-4
€ 70,00