LABORATORI DIDATTICI PER L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE ARTIGIANI

Trento, 6 ottobre 2012
I Servizi educativi del Museo di San Michele propongono il mestiere del ramaio
Viene inaugurata sabato 6 ottobre alle ore 16 la nuova sede dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, in via Brennero 182. Partecipano i Servizi educativi del Museo che arricchiscono le numerose iniziative in programma con un laboratorio a tema.
Le operatrici didattiche offrono la possibilità di approfondire l’antico mestiere del ramaio, che fino a non molti decenni fa era fondamentale per la realizzazione di un gran numero di recipienti di uso domestico. Rare furono in Trentino le fonderie del rame, ma significativa fu l’attività dei calderai ambulanti, parolòti, lavoratori stagionali che in inverno emigravano per aggiustare e vendere paioli e oggetti in rame. Il laboratorio permette di realizzare un segnalibro cimentandosi con la tecnica di cesellatura a incisione del rame.