Mostra „Miti e riti dell’orso nel Grande Nord Sciamani e animali sacri dell’Eurasia“

San Michele all’Adige, 18 settembre 2010
Il professor Pentikäinen ospite del Museo per la visita guidata alla mostra alle ore 17.00 e per una conferenza alle ore 18.00

In occasione dell’ultima settimana di apertura della mostra Miti e riti dell’orso nel Grande Nord. Sciamani e animali sacri dell’Eurasia inaugurata il 2 luglio scorso al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, il professor Juha Pentikäinen dell’Università di Helsinki arriva dalla Finlandia per descrivere gli oggetti esposti e approfondire gli argomenti affrontati.
Il professor Juha Pentikäinen, docente presso il Department of Comparative Religion dell’Università di Helsinki, è proprietario degli oggetti esposti al Museo di San Michele, una ricca raccolta di materiali di fine ‚800, ‚900 e dei giorni nostri, provenienti dalla sua collezione: vestiti, tamburi e strumenti musicali, sculture, ornamenti e paramenti degli sciamani eurasiatici. Grande studioso di sciamanesimo e di tradizioni religiose, Pentikäinen ha ricevuto molteplici riconoscimenti per le sue ricerche legate alle numerose missioni scientifiche che ha condotto dagli anni ’60, al confine tra antropologia e archeologia, nel Grande Nord, raccogliendo dati e testimonianze di tradizioni a rischio di estinzione.
L’intervento del professor Pentikäinen è previsto alle ore 17.00 per la visita guidata alla mostra che condurrà personalmente, mentre alle ore 18.00, presso la sala conferenze del Museo, terrà un incontro sullo sciamanesimo, che approfondirà con il supporto di foto e video riguardanti le ricerche sul campo in Siberia.
La mostra sarà aperta fino al 26 settembre 2010 con orario 9.00-12.30 / 14.30-18.00 (chiuso il lunedì)