Presentato oggi il Gran carnevale alpino di San Michele all’Adige

Trento, 20 febbraio 2014

L’edizione 2014 del Gran carnevale alpino di San Michele all’Adige è stata presentata oggi alla conferenza stampa “Cultura Informa” da Giovanni Kezich e Mauro Cecco, Direttore e Vicepresidente del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, e da Clelia Sandri, Sindaco di San Michele all’Adige.

Organizzato da più di 30 anni dal Comitato Carnevale grazie alla collaborazione con il Comune, il carnevale di San Michele all’Adige è ormai noto in tutto il Trentino per avere saputo riproporre le radici antiche di un rito nel quale, sotto le mentite spoglie di giovani mascherati, gli antenati tornano a visitare le comunità dei vivi, e a promettere ad esse fertilità e abbondanza. Così, in testa all’allegra sfilata dei carri allegorici del circondario rotaliano, sfileranno anche quest’anno alcuni prestigiosi gruppi di interpreti del carnevale tradizionale della montagna alpina. Capofila di un progetto etnografico europeo, il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina propone così al pubblico i risultati della propria ricerca anche con attività didattiche e la proiezione dei film di Carnival King of Europe, tra i quali “Mascherate e riti dell’inverno nel Trentino”, di Michele Trentini, edito per l’occasione.

Comunicato stampa – Carnevale di San Michele 2014