Solstizio d’estate XXVII edizione: al Museo „Il cuore di Chisciotte“

San Michele all'Adige, 18 giugno 2017

Come ormai da tradizione, domenica 18 giugno alle ore 21.30 il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina ospita uno spettacolo di “Solstizio d’estate”,  festival di musica e teatro organizzato dal Gruppo Arte Mezzocorona, quest’anno alla XXVII edizione: “Il cuore di Chisciotte” di e con Gek Tessaro.

Il cuore di Don Chisciotte, del folle, di chi cerca la libertà: è lui il protagonista di questo spettacolo, che si anima attraverso disegni ed immagini, musica e parole.
Nella suggestione onirica del buio Gek Tessaro proietta immagini, le distorce, le ingrandisce, fa diventare gli uomini giganti e i mulini a vento piccolissimi, sperimentando acrilico, collage, acquarello, inchiostri che danno vita a scenografie bizzarre, divertenti e poetiche. Costruzioni effimere che nascono, crescono e si concludono con la fine del brano.  Il viaggio, il libro, la realtà e l’immaginazione si fondono nelle avventure del cavaliere errante, che seguendo il suo cuore, pagina dopo pagina, affronta le tappe di un percorso di vita di una forza travolgente ed inarrestabile: la lettura come la magia.
È il cuore dei pazzi, che non pulsa solo di follia, ma anche di coraggio, con tutta la bellezza dell’ostinazione, della resistenza, anche nella consapevolezza dell’impossibilità di vincere.
È il cuore in viaggio, fragile e resiliente allo stesso tempo, capace di atti di vero coraggio, di slanci di fantasia e di grande caparbietà, che nella passione infine si scioglie da tutti i legami, fino a perdere completamente la ragione. E me ne vado non perché sono rimasto abbastanza. Ma perché rimanere, per me, non ha più importanza. 

Sul sito di Solstizio d’estate è disponibile il programma completo della manifestazione.
Costo dello spettacolo 8 €, gratuito per i minori di 21 anni.