A Z’BÄRG il Premio Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Trento, 7 maggio 2016

Al Trento Film Festival, il film Z’BÄRG di Julia Tal (Svizzera, Germania / 2015 / 85′) ha vinto il Premio “Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina” con la seguente motivazione: „Il film narra con sensibilità cinematografica e attenta partecipazione etnografica la vicenda di una giovane coppia che, per un’estate, prende in consegna una malga da formaggio, facendosi carico da sola dell’onere gravoso di un ciclo estenuante di lavori quotidiani obbligati. Perfettamente inquadrabile nel tema attualissimo dei ’nuovi contadini delle Alpi‘ il film illustra il cimento quasi eroico dei due protagonisti, rivelandoci anche didatticamente che il sistema secolare della malga resta ancor oggi intatto, con tutta la sua formidabile coerenza ecologica, come un abito da indossare o una macchina da mettere in moto, ad aspettare i valorosi che se ne vogliano far carico“.

Il Premio “Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina”, giunto quest’anno alla XIX edizione, viene assegnato all’opera cinematografica iscritta al Trento Film Festival che “con rigore documentario etno-antropologico, meglio sappia rappresentare gli usi e i costumi delle genti della montagna”.

La giuria del Premio era composta da Giovanni Kezich (Presidente), Rosanna Cavallini, Michele Trentini e Antonella Mott (Segretaria).