Stenico – Collezione etnografica giudicariese “Par ieri”

Il Museo è frutto del lavoro di ricerca del Circolo Culturale Stenico 80 “Giuseppe Zorzi” che negli anni novanta del Novecento ha iniziato una raccolta sistematica di fotografie d’epoca, cui è succeduta dal 2005 la raccolta di oggetti etnografici. Questi, giunti a titolo di donazione dalle persone del luogo, ha portato nel 2015 all’inaugurazione di un interessante spazio museale che documenta la vita quotidiana a Stenico negli anni antecedenti lo sviluppo economico. La mostra inizia con un modellino della casa rurale giudicariese, caratteristica per gli ampi spazi ricavati sotto il tetto di paglia, prosegue poi analizzando in dieci sezioni – la camera da letto, la cucina, i giochi, la lavorazione del latte, la cantina, il bosco, la fienagione, i campi, i cerali, le fibre tessili – le principali attività svolte all’epoca, in un allestimento che mette in risalto i numerosi oggetti e accompagna il racconto attraverso un’ampia collezione di documenti fotografici. Particolare attenzione destano i fondali del teatrino delle marionette che risalgono al 1906, e il telaio proveniente da Favrio.

Per la visita: Marco Sottopietra 0465 771026