CARNIVAL KING OF EUROPE II: LA CONFERENZA DI CHIUSURA

San Michele all’Adige/Trento, 27 e 28 settembre 2012
Giovedì 27 al Museo rassegna dei film e venerdì 28 a Trento conferenza conclusiva del progetto
Il progetto Carnival King of Europe, iniziativa del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentinadi San Michele all’Adige,  finanziato nell’ambito del «Programma cultura» dell’Unione Europea, è giunto alla conclusione della sua seconda fase che ha coinvolto alcuni importanti musei di Croazia, Bulgaria, Macedonia, Paesi Baschi in Spagna, Slovenia, Romania e Polonia.
 

Giovedì 27 settembre

San Michele all’Adige, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina
21:00
RASSEGNA DEI FILM GIRATI NEL CORSO DELLA RICERCA SUL CAMPO (2010-2012)
Dal 2007 al 2012 l’équipe di ricerca del Museo di San Michele, accompagnata nei diversi Paesi dai colleghi dei musei partner, ha visitato oltre 60 villaggi in cui vengono organizzate mascherate invernali di fertilità. Dai Pirenei alla Tracia, dalla Barbagia alla Pomerania, i film di Michele Trentini mostrano come personaggi mascherati con campani legati alla vita, poi arlecchini con cappelli a punta, arature rituali e matrimoni per finta, infine capre, orsi, vecchi e vecchie insieme al corteo di maschere “brutte” siano presenti nei riti carnevaleschi di tutta Europa. Il film Carnival King of Europe, di Giovanni Kezich e Michele Trentini (MUCGT, 2009, 22′), ha vinto il “Grand prize for academic film” conferito dal Kyoto University Museum.
 

Venerdì 28 settembre

Trento, Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, via Garibaldi 33
9:30 – 13:00 / 14:30 – 18:00
CARNIVAL KING OF EUROPE II – CONFERENZA CONCLUSIVA
– Cesare Poppi, Università di Trento: Introduzione
– Giovanni Kezich, Antonella Mott, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina: Carnival King of Europe I, II, III

Interventi di:

Fátima Fernandes, Rui Caseiro, Museu Ibérico da Máscara e do Traje – Bragança (Portogallo)
Carlos Piñel Sánchez, Museo Etnográfico de Castilla y León – Zamora (Spagna)
Amaia Basterrextea, Euskal Museoa. Bilbao. Museo Vasco – Bilbao, Paesi Baschi (Spagna)
Marie-Pascale Mallé, Musée des Civilisations de l’Europe et de la Méditerranée – Marsiglia (Francia)
Christel Deliège, Musée International du Carnaval et du Masque – Binche (Belgio)
Paolo Piquereddu, Istituto Superiore Regionale Etnografico – Nuoro (Italia)
Adriana Gandolfi, Regione Abruzzo – Pescara (Italia)
Michele Trentini, Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina – San Michele all’Adige (Italia)
Gianluigi Secco, Museo Etnografico Provinciale – Treviso (Italia)
Nena idov, Nadja Valentinčič Furlan, Slovenski etnografski muzej – Lubiana (Slovenia)
Zvjezdana Antoš, Etnografski Muzej, Zagreb – Zagabria (Croazia)
Hanga Gebauer, Néprajzi Múzeum – Budapest (Ungheria)
Mihály Hoppál, European Folklore Institute – Budapest (Ungheria)
Herlinde Menardi, Volkskunstmuseum – Innsbruck (Austria)
Hana Dvořáková, Moravské zemské muzeum – Brno (Repubblica Ceca)
Pavel Popelka, Muzeum J.A. Komenského – Uherský Brod (Repubblica Ceca)
Amudena Rutkowska, Państwowe Muzeum Etnograficzne w Warszawie – Varsavia (Polonia)
Simona Ghiorghies, Complexul Naţional Muzeal “Astra” – Sibiu(Romania)
Iglika Mishkova, Svetla Rakshieva, The National Ethnographic Museum at the Bulgarian Academy of Sciences- Sofia (Bulgaria)
Vladimir Bocev, Nacionalna Ustanova Muzej na Makedonija – Skopje (Macedonia)
Paris Potiropoulos, Hellenic Folklore Research Centre, Academy of Athens – Atene (Grecia)