IN MOSTRA A BORGO VALSUGANA E IVANO FRACENA ALCUNI QUADRI DI ROSWITHA ASCHE DI PROPRIETA‘ DEL MUSEO

Borgo Valsugana, 4-26 agosto 2012
La mostra Acqua. Gli occhi trasparenti della terra e dell’anima sarà visitabile fino al 26 agosto
Attraverso la mostra Acqua. Gli occhi trasparenti della terra e dell’anima, allestita nelle sedi espositive dello Spazio Klien a Borgo Valsugana e nella sede di Castel Ivano a Ivano Fracena, si vuole raccontare la funzione dell’acqua nelle testimonianze del passato e del presente, nella cultura regionale e alpina, con un apporto proveniente dalle fredde terre del nord. Fanno parte dell’esposizione anche alcuni quadri della pittrice e antropologa Roswitha Asche, di proprietà del Museo di San Michele.

La mostra è suddivisa in quattro parti:

1. Il simbolismo dell’acqua tra alchimia, letteratura e arte – a cura di Alessandro Fontanari
2. L’acqua e il contemporaneo – a cura di Fiorenzo Degasperi
3. Acqua divina: i fonti battesimali e le acquasantiere in Valsugana – a cura di Vittorio Fabris
4. Le terme e l’arte tra Otto e Novecento: l’esempio di Roncegno e Levico – Vetriolo – a cura di Elisabetta Staudacher
 
La mostra è visitabile fino al 26 agosto con i seguenti orari di apertura: 10-12 e 16-19 (chiuso il lunedì)