Ecomuseo Valle del Chiese

266_2_LinkUtiliportaI temi proposti sono «Memoria Arte», «Natura» e «Sapori». Punti cardine dell’itinerario «Memoria Arte» sono le vicende legate alla Grande guerra e alla famiglia Lodron (Forte Larino, Forte Corno, Forte Carriola, il cimitero monumentale austroungarico di Bondo, il Museo della Grande Guerra nella Valle del Chiese, le testimonianze presenti in quota e recentemente mappate). Insieme a questi, i luoghi che testimoniano le pratiche del «lavoro», quindi il Sentiero etnografico del rio Caino, Casa Marascalchi, Bondone – il paese dei carbonai –, le calchère, le miniere di estrazione di barite a Darzo. L’itinerario «Arte» si snoda fra le antiche pievi e le opere degli artigiani e degli artisti del legno, ancora oggi attivi nel paese di Praso. Il tema «Natura» porta alla scoperta del paesaggio alpino e prealpino: la valle di Daone, la valle di Fumo e i biotopi. Infine, l’itinerario «Sapori» è dedicato agli ingredienti della cucina locale: la farina gialla di Storo, il formaggio sprèssa di Roncone, il radicchio dell’orso della valle di Daone, le trote e i salmerini di fonte.

Per informazioni: 0465 / 622137, www.ecomuseovalledelchiese.it