Museo in movimento (con la danzeducatrice Cristina Borsato)

Museo in movimento
PER LA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I E II GRADO

scopri
il percorso

Il percorso è condotto dalle educatrici del Museo in collaborazione con Cristina Borsato, che ha conseguito l’attestato di Danzaeducatore presso il centro Musikè di Bologna.
Si sviluppa in due fasi: la prima (della durata di 1 ora) si svolge nelle numerose sale del Museo, che con i loro contenuti – oggetti, attrezzi, segni- sembrano rimandare ad un mondo sconosciuto che lancia all’osservatore un’immagine lontana e rallentata, nella seconda (della durata di 1 ora) avviene il laboratorio di danza educativa. L’idea è quella di far rivivere questo mondo antico e in parte dimenticato attraverso il corpo e il movimento.

È possibile scegliere tra i seguenti argomenti:

  • giochi
  • intreccio
  • api
  • musica
  • acqua
  • artigiani
  • bosco

È possibile anche suddividere l’attività in un primo incontro al Museo di 2 ore e incontri successivi di 50 minuti (massimo 4), dedicati al lavoro corporeo, da svolgere direttamente nella palestra o nei locali delle scuole coinvolte.


Costo: 3 € a testa per ogni incontro.

cosa
si impara

Avvicinarsi al mondo contadino utilizando il corpo e il movimento come strumenti di conoscenza

Approfondire il movimento personale lavorando sulle qualità di energia (spazio-tempo-dinamica-peso)

IL PERCORSO SI EFFETTUA PER UN GRUPPO DI ALMENO 15 ALUNNI